Wix o WordPress quale scegliere
Pubblicato:21/05/2020
guida sulla scelta tra wix e Wordpress

Costruttori di siti web a confronto

Stai pensando di realizzare un sito web per il tuo progetto o attività online da solo? Dopo aver fatto varie ricerche sul web e aver visto diverse pubblicità sui media di costruttori di siti web hai un dubbio, WordPress.org o wix.com. Bene se hai questo dubbio in questa guida cerco di farti schiarire un po le idee, approfondiamo quali sono le differenze sostanziali tra i due e quale sia adatto al tuo progetto. Alla fine di questa guida dovresti avere chiaro tra Wix o WordPress quale scegliere, iniziamo

Realizza sito con WordPress.org

Questo CMS a conquistato la più ampia fetta di mercato tra quelli utilizzati. Si stima il 65% dei siti realizzati con un sistema di gestione dei contenuti lo utilizzi. Il mio parere personale e’ che a primo impatto sembra molto complicato realizzare un progetto su wp ma, il suo successo dimostra il contrario. Il web e’ pieno zeppo di guide e tutorial molto esaurienti su come iniziare a realizzare il proprio sito blog o e-commerce.

WordPress e’ un software che viene rilasciato in modo completamente gratuito. Per ottenere il completo funzionamento dovrai sostenere la spesa di un servizio hosting e un nome dominio personalizzato a tua scelta (www.miosito.com). Conosci meglio WordPress leggi questa guida.

Siteground hosting consigliato da WordPress

Se sceglierai WordPress il consiglio che mi sento di darti, riguarda il miglior servizio di hosting attualmente in commercio, siteground. Scegliendo questo provider avrai la possibilità di acquistare al prezzo di 3.95 €/mese il piano per un singolo sito 10 GB di spazio e adatto a 10.000 visite al mese. Il servizio di hosting e dove viene ospitato il tuo sito con tutti i file necessari al funzionamento.

Siteground offre altri piani di abbonamento che permettono di gestire più siti dallo stesso account scoprili Qui. Scelto il piano non dovrai fare altro che seguire la procedura guidata di installazione e in pochi minuti sarai online. Anche la scelta del nome dominio può essere fatta su questo fornitore di servizi e il primo anno e completamente gratuito, ho scritto una guida su come istallare WordPress su Siteground la trovi Qui.

Altri vantaggi offerti. Puoi creare indirizzi email personalizzati esempio info@mio sito .it backup giornalieri, che ci permettono nel caso di problemi di recuperare la versione dei giorni precedenti e, reinstallarla sul sito facendo tornare tutto come prima. Abbiamo la possibilità di installare un certificato SSL, che renderà il sito più sicuro oltre che renderlo a norma, visto che e’ obbligatorio. Gli utenti che visitano il sito vedranno nella barra di navigazione che il sito e sicuro e che i dati che inseriranno all’interno sono criptati e protetti.

Aggiungi layout gratuiti con i temi

Con WordPress hai a disposizione tantissimi template gratuiti che puoi scegliere direttamente dalla directory pensati per realizzare qualsiasi tipologia di sito web, blog, e-commerce, siti vetrina, portfolio, hai veramente l’imbarazzo della scelta.

Ho scritto una guida sui migliori temi free e, qual’ora non sei soddisfatto puoi scegliere un tema a pagamento, come Divi, Enfold, Elementor che sono tra i più scaricati ma ne esistono tanti altri, possiamo personalizzarli in base alle nostre esigenze, tanti offrono anche delle demo con un sito in base al settore da noi scelto già fatto che andrà modificato con i nostri testi. Un ottimo modo per risparmiare tempo e prendere confidenza con wp

Aggiungi plugin per aumentare le funzioni e prestazioni del sito web

Altra importante possibilità che ci viene offerta e’ aggiungere i plugin che aumenteranno le funzionalità e le prestazioni del nostro sito. Esistono un migliaglio di plugin adatti a tutte le nostre esigenze. Accedendo alle impostazioni possiamo personalizzarli come vogliamo e sono completamente gratuiti e scaricabili direttamente dalla bacheca di wp. Nella sezione plugin di wp puoi verificare la compatibilità con la versione di wp installata, le installazioni attive, e il supporto offerto in caso di problemi, con chi lo ha realizzato. Tutto ciò ti da la possibilità di scegliere quello più adatto per il tuo progetto.

Come ti ho spiegato non e’ assolutamente impossibile realizzare il tuo progetto online con WordPress anche se sei alla prima esperienza, un pò di impegno in più rispetto ad altre soluzioni ti darà un risultato molto professionale.

Confronto tra Wix e WordPress

Analizziamo wix.com

Wix offre un facilissimo modo per realizzare un sito web. Ad oggi ha una quota di mercato tra i siti realizzati pari al 3% non e’ un CMS ma e’ un costruttore di siti, con sistema drag end drop che permette di vedere in tempo reale le modifiche che si apportano.

Personalmente penso che utilizzare wix e estremamente facile, ma possono esserci diverse limitazioni, precisiamo prima di tutto, che la versione gratuita a poche funzionalità, oltre che avere un nome dominio non personalizzabile come esempio nomeutente.wixsite.com/indirizzodelsito in questo caso viene utilizzato un sottodominio. In alternativa puoi scegliere un dominio personalizzato (ilmiosito.it) effettuando un abbonamento mensile di circa €4/mese.

Il piano hosting e’ incluso ma ha delle limitazioni importanti, per quanto riguarda la larghezza della banda per i file multimediali (foto video) e lo spazio di archiviazione nel caso avessi bisogno di maggiori prestazioni dovrai sottoscrivere un abbonamento.

Template wix gratuiti e premium

Abbiamo a disposizione più di 500 template tra gratuiti e a pagamento, e hanno una grande limitazione non possono essere modificati e dovremmo accontentarci delle opzioni di default.

Non puoi in alcun modo trasferirli su altre piattaforme, in quanto non si ha accesso hai file di sistema, cosa che con wp e completamente nelle tue mani e puoi personalizzare come vuoi. Puoi scegliere tra le categorie proposte con una grande varietà Business/negozio online/fotografia e altro, trovi i dettagli Qui .

Wix aggiungere funzionalità

Per aggiungere funzioni questo costruttore di siti offre le App, che sono comunque limitate visto che alcune sono a pagamento. Questo aspetto e importante in quanto non abbiamo libertà nella scelta almeno che non si sottoscriva un abbonamento.

Conclusioni

Spetta a te la scelta su cui orientarti. WordPress ci offre la possibilità di ottenere veramente progetti eccezionali, oltre che offrire la piena libertà di modifiche, aggiunta di funzioni e una infinità di template.

Come già accennato può sembrare molto più difficile il suo utilizzo, ma il materiale gratuito che si trova in rete per imparare ad utilizzare e personalizzare questo CMS e veramente tantissimo. Wix o WordPress quale scegliere ti sei chiarito le idee? se hai necessità di ulteriori info fammelo sapere.

Spero che questa guida ti sia stata utile a risolvere i tuoi dubbi. Ricorda che iscrivendoti nel box sotto puoi ricevere assistenza gratuita e info speciali, oppure commenta nel box e ti rispondo prima possibile.

1 commento

  1. Luca

    Guida pratica ed esplicita grazie

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *